TORNITURA

Per tornitura s'intende quel processo di produzione ottenuto grazie all'esportazione di truccioli. Essa consiste nella rotazione di un pezzo e nel moto rettilineo (o rotatorio) dell'utensile utilizzato che con la sua parte tagliente penetra il pezzo eliminando le parti in eccesso. Il tornio è il macchinario utilizzato e la tornitura varia a seconda della superficie che si vuole ottenere. Può infatti essere:
  • Piana
  • conica
  • cilindrica
  • elicoidale
  • di forma (per i contorni più complessi)
A seconda della posizione dell'utensile abbiamo poi:
  • la tornitura esterna, lavorazione dell'esterno del pezzo
  • la tornitura interna, lavorazione dell'interno

I torni da barra possono arrivare a diametri che vanno dai 6 ai 70 mm e i torni da ripresa da un diametro di 20 a 150mm.
I materiali lavorati sono:

  • Rame e leghe di Rame
  • Alluminio
  • Ottone
  • Bronzo

Sei interessato ad un preventivo?

Clicca sul pulsante e compila il modulo online.