Elettrodi

L'elettrodo è lo strumento più importante da scegliere per eseguire una saldatura. Solitamente la scelta si basa su materiali, forme e dimensioni ideali a seconda del lavoro da svolgere. Gli elettrodi da puntatura a forma di cono, sono i più diffusi poiché ideali per la saldatura a resistenza e per le maggior parte delle applicazioni; essi vanno agganciati al filo con il polo positivo che esce dalla macchina saldatrice, dopodiché quest'ultima produce un campo elettrico che grazie al calore è in grado di fondere il metallo dell'elettrodo per unire le due parti.

Oltre ai classici elettrodi esistono poi gli elettrodi speciali, fatti apposta per permettere l'unione fra acciai dissimili, al carbonio o austenitici.

Elettrodi MM

Elettrodi Speciali